L'Assemblea

L’Assemblea è formata da tutti gli Iscritti al MoVimento 5 Stelle con iscrizione in corso di validità al momento della sua convocazione.  Non possono prendere parte all’Assemblea gli Iscritti da meno di 6 (sei) mesi, gli Iscritti nel periodo di sospensione (anche in via solo cautelare) e gli Iscritti esclusi dall’Associazione, ancorché con provvedimento non definitivo, ed i Sostenitori.

Il Presidente

Giuseppe Conte

Il Presidente è l’unico titolare e responsabile della determinazione e dell’attuazione dell’indirizzo politico del MoVimento 5 Stelle; è il rappresentante politico del MoVimento 5 Stelle in tutte le sedi e situazioni, formali e informali, in cui siano richieste la presenza istituzionale o le determinazioni politiche dell’Associazione, sia in Italia e sia all’Estero; dirige e coordina la comunicazione delle attività del MoVimento 5 Stelle e degli eletti del MoVimento 5 Stelle, della Scuola di Formazione e delle correlate iniziative e produzioni editoriali e pubblicitarie, attraverso qualunque mezzo e con qualunque supporto, anche multimediale; il Presidente ha la responsabilità di coordinare e di assicurare la uniformità della comunicazione del MoVimento 5 Stelle ed esercita questa sua responsabilità su tutte le articolazioni rappresentative del MoVimento. 

Il Garante

Beppe Grillo

Il Garante è il custode dei Valori fondamentali dell’azione politica del MoVimento 5 Stelle e in tale spirito esercita con imparzialità, indipendenza e autorevolezza le prerogative riconosciute dallo Statuto; ha il potere di interpretazione autentica, non sindacabile, delle norme dello Statuto; indica la rosa di nome all’interno della quale l’assemblea elegge il Comitato di Garanzia e il Collegio dei Probiviri.

Il Vicepresidente vicario

Paola Taverna

Il Vicepresidente vicario sostituisce il Presidente, in caso di sua assenza o impedimento, e ad esso il Presidente può delegare alcune proprie funzioni. Con gli altri Vicepresidenti collabora con il Presidente nel dirigere l’attività politica del MoVImento 5 Stelle in coordinamento con i Capigruppo parlamentari e i capi delle delegazioni governativa ed europea, laddove esistenti, ognuno per le questioni di propria competenza. 

I Vicepresidenti

I Vicepresidenti collaborano con il Presidente nel dirigere l’attività politica del MoVImento 5 Stelle in coordinamento con i Capigruppo parlamentari e i capi delle delegazioni governativa ed europea, laddove esistenti, ognuno per le questioni di propria competenza. 

Michele Gubitosa

Riccardo Ricciardi

Chiara Appendino

Mario Turco

Il Consiglio Nazionale

Il Consiglio Nazionale coadiuva il Presidente nella determinazione e nell’attuazione della linea politica del MoVimento, esprime i pareri previsti sulle materie che lo Statuto gli attribuisce ed è così composto:

  • dal Presidente,
  • dal/i Vicepresidente/i dell’Associazione,
  • dal Presidente del Gruppo parlamentare del MoVimento del Senato,
  • dal Presidente del Gruppo parlamentare del MoVimento della Camera dei deputati,
  • dal capo della delegazione dei parlamentari europei del MoVimento 5 Stelle,
  • dal rappresentante eletto dalla maggioranza dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle eletti nella Circoscrizione estera, se eletti,
  • da un rappresentante della delegazione di Governo del MoVimento 5 Stelle, se esistente,
  • dal Coordinatore del Comitato nazionale progetti, se costituito,
  • dal Coordinatore del Comitato per la formazione e l’aggiornamento, se costituito,
  • dal Coordinatore del Comitato per i rapporti europei e internazionali, se costituito,
  • dal Coordinatore del Comitato per i rapporti territoriali, se costituito,
  • da quattro delegati in rappresentanza delle Circoscrizioni territoriali Nord, Centro, Sud e Isole eletti dalle rispettive assemblee territoriali,
  • da un delegato per i Comuni, designato tra i Sindaci del MoVimento 5 Stelle,
  • da un delegato dei Presidenti delle Regioni a statuto ordinario del MoVimento 5 Stelle, designato tra gli stessi, ovvero, in mancanza, da un delegato designato tra i Consiglieri delle Regioni a statuto ordinario,
  • da un delegato dei Presidenti delle Regioni a statuto speciale e delle provincie autonome di Trento e Bolzano del MoVimento 5 Stelle, designato tra gli stessi, ovvero, in mancanza, da un delegato designato tra i Consiglieri delle Regioni a statuto speciale,
  • dai Presidenti delle provincie autonome di Trento e Bolzano del MoVimento 5 Stelle, se eletti.

Il Comitato di Garanzia

Il Comitato di Garanzia sovrintende alla corretta applicazione delle disposizioni dello Statuto; decide in ordine alla sussistenza o perdita dei requisiti per l’iscrizione al MoVimento 5 Stelle; su richiesta del Presidente, esprime il parere sulla compatibilità con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle delle candidature a cariche elettive; è Organo del reclamo avverso i provvedimenti disciplinari anche cautelari; designa il soggetto incaricato della certificazione della regolarità di funzionamento del sistema informatico relativo alle consultazioni in Rete degli Iscritti e alle votazioni in rete dell’Assemblea; allorquando previsto dallo Statuto o, comunque, su richiesta del Garante esprime parere sull’interpretazione e applicazione delle disposizioni dello Statuto; adotta o modifica, su proposta del Presidente, il Codice Etico da sottoporre alla consultazione in Rete degli Iscritti; determina, su proposta del Presidente, l’indennità di funzione spettante agli Organi associativi.

Roberto Fico

Virginia Raggi

Laura Bottici

Il Collegio dei Probiviri

Il Collegio dei Probiviri vigila sul rispetto dei doveri degli Iscritti e a tal fine irroga le sanzioni disciplinari secondo le modalità stabilite dall’art. 18 dello Statuto.

Danilo Toninelli

Fabiana Dadone

Barbara Floridia

Il Tesoriere

Claudio Cominardi

Il Tesoriere è il rappresentante fiscale dell’Associazione, responsabile delle strutture amministrative dell’Associazione, delle sedi e dei beni e servizi necessari per il loro funzionamento; deve designare il responsabile della sicurezza sul lavoro; è responsabile degli adempimenti fiscali e previdenziali inerenti all’attività associativa. Il Tesoriere compie tutti gli atti di natura bancaria, postale e finanziaria.

Organo di controllo

Notaio Alfonso Colucci

Il Presidente può nominare l’Organo di controllo, anche monocratico, con l’obbligo
di vigilare sul rispetto della legge, del presente Statuto, dei Regolamenti e delle
deliberazioni degli Organi associativi, con l’obbligo di riferire periodicamente al
Presidente circa la regolarità della gestione dell’Associazione. (Art. 21 dello Statuto)

I Comitati nazionali (previsti dallo Statuto)

Comitato nazionale progetti

Il Comitato nazionale progetti è tenuto a vagliare le proposte progettuali e proposte legislative inoltrate dai Gruppi territoriali; nel caso siano state deliberate a maggioranza dei componenti del Gruppo territoriale.

Composizione: Gianluca Perilli (coordinatore), Paola Carinelli, Roberto Castiglion, Tiziana Ciprini, Luca Pirondini

Comitato per la formazione e l’aggiornamento

Il Comitato per la formazione e l’aggiornamento persegue le seguenti finalità:
1. Promuovere la formazione degli Iscritti al MoVimento nonché di un pubblico più esteso su temi politici e di governo delle Istituzioni;
2. Sviluppare il dibattito e approfondire temi centrali della dialettica politica al fine di promuovere una reale conoscenza dei problemi e di avvicinare i giovani e la società civile ad una sana dialettica politica.

Composizione: Pasquale Tridico (coordinatore), Luigi Gallo, Patty L’Abbate, Sabrina Pignedoli, Manuel Tuzi

Comitato per i rapporti europei e internazionali

Il Comitato per i rapporti europei e internazionali:
1. Istruisce gli accordi e le convenzioni con formazioni politiche estere, che vengono ratificate e sottoscritte dal Presidente;
2. Delibera la partecipazione di delegazioni del MoVimento a congressi di altri partiti o movimenti o a conferenze e incontri di natura politica o culturale con altri partiti o movimenti, europei e internazionali.

Composizione: Laura Ferrara (coordinatrice), Tiziana Beghin, Ettore Licheri, Bruno Marton, Filippo Scerra

Comitato per i rapporti territoriali

Il Comitato per i rapporti territoriali è deputato a coordinare le attività relative ai rapporti tra i territori e le articolazioni centrali e, su delega del Presidente, il coordinamento delle campagne elettorali locali.

Composizione: Mariassunta “Susy” Matrisciano (coordinatrice), Rossella Accoto, Dolores Bevilacqua, Enrico Cappelletti, Agostino Santillo

I Comitati facoltativi

Il Comitati contribuiscono all’azione politica del MoVimento 5 Stelle attraverso la formulazione di proposte e l’espressione di pareri attinenti alla propria materia di competenza, coadiuvando il Consiglio Nazionale nell’esercizio delle proprie funzioni.

  • Istituzioni e coesione territoriale. Alfonso Colucci (coordinatore), Enrica Alifano, Carmela Auriemma, Roberto Cataldi, Ada Lopreiato
  • Enti locali. Roberto Gravina (coordinatore), Ida Carmina, Maria Angela Danzì, Roberto Gambino, Adriano Zuccalà
  • Economia lavoro impresa. Mario Turco (coordinatore), Nunzia Catalfo, Emiliano Fenu, Sabrina Licheri, Daniele Pesco
  • Salute e inclusione sociale. Andrea Quartini (coordinatore), Stanislao Di Piazza, Barbara Guidolin, Orfeo Mazzella, Elisa Pirro
  • Giustizia e legalità. Roberto Scarpinato (coordinatore), Federico Cafiero De Raho, Valentina D’Orso, Carla Giuliano, Giulia Sarti
  • Transizione ecologica e digitale. Gianni Girotto (coordinatore), Antonio Caso, Giovanni Pau, Emma Pavanelli, Elena Sironi
  • Istruzione, università, cultura e informazione. Salvatore Giuliano (coordinatore), Gaetano Amato, Dario Carotenuto, Daniela Morfino, Anna Laura Orrico
  • Politiche di genere e diritti civili. Alessandra Maiorino (coordinatrice), Stefania Ascari, Anna Bilotti, Mario Furore, Luca Trapanese
  • “Città 2050” e Pnrr (sicurezza e politiche per la casa). Chiara Appendino (coordinatrice), Concetta Damante, Giovanni Maria Destefanis, Francesco Mandoi, Marco Pellegrini
  • “Pianeta 2050” (Politiche alimentari, dissesto idrogeologico, protezione animali). Sergio Costa (coordinatore), Alessandro Caramiello, Carmen Di Lauro, Ilaria Fontana, Gisella Naturale
  • Comitato per le politiche giovanili. Vittoria Baldino (coordinatrice), Davide Aiello, Valentina Barzotti, Marianna Ricciardi, Marco Zerbino
  • Comitato per le infrastrutture e la mobilità sostenibile. Gabriella Di Girolamo (coordinatrice), Giorgio Fede, Antonino Iaria, Carmela Mucherino, Roberto Traversi

I coordinatori territoriali

Art. 11 lett. G) dello Statuto
Al fine di assicurare il raccordo, l’uniformità e la massima capillarità e tempestività dell’azione politica anche a livello locale, nonché un’adeguata valorizzazione delle iniziative e delle istanze territoriali, il Presidente può designare Coordinatori a livello territoriale (regionale, provinciale, comunale) e internazionali per le circoscrizioni estere, ai quali delegare specifiche funzioni attribuite al Presidente dal presente Statuto.

Atto di designazione dei coordinatori territoriali del 15 febbraio 2023

ABRUZZO
Coordinatore regionale: Gianluca Castaldi
L’Aquila: Attilio D’Andrea
Chieti: Daniela Torto
Pescara: Domenico Pettinari
Teramo: Simona Astolfi

BASILICATA
Coordinatore regionale: Arnaldo Lomuti
Potenza: Alessia Araneo
Matera: Viviana Verri

CALABRIA
Coordinatore regionale: Anna Laura Orrico
Cosenza: Giuseppe Giorno
Catanzaro: Luigi Stranieri
Crotone: Elisabetta Barbuto
Vibo Valentia: Luisa Santoro
Reggio Calabria: Giuseppe Fabio Auddino

CAMPANIA
Coordinatore regionale: Salvatore Micillo
Napoli: Gilda Sportiello
Provincia di Napoli: Elena Vignati
Avellino: Vincenzo Ciampi
Benevento: Sabrina Ricciardi
Caserta: Giuseppe Buompane
Salerno: Virginia Villani

EMILIA ROMAGNA
CoordinatorI regionalI: Gabriele Lanzi (Emilia) – Marco Croatti (Romagna)
Bologna: Michela Montevecchi
Ferrara: Paride Guidetti
Forlì-Cesena: Mauro Frisoni
Modena: Massimo Bonora
Parma: Simone Guernelli
Piacenza: Fabio Magistrati
Ravenna: Massimo Bosi
Reggio Emilia :Elena Mazzoni
Rimini: Mariano Gennari

FRIULI VENEZIA GIULIA
Coordinatore regionale: Elena Danielis
Trieste: Paolo Menis
Gorizia: Ilaria Dal Zovo
Pordenone: Mauro Capozzella
Udine: Cristian Sergo

LAZIO
Coordinatore regionale: Carlo Colizza
Roma: Linda Meleo
Provincia di Roma : Daniela Lucernoni (Roma Nord)
Provincia di Roma: Alessio Guain (Roma Sud)
Frosinone: Ilaria Fontana
Latina: Maria Ciolfi
Rieti: Roberto Casanica
Viterbo: Massimo Erbetti

LIGURIA
Coordinatore regionale: Roberto Traversi
Genova: Stefano Giordano
Imperia: Lorenzo Trucco
La Spezia: Federica Giorgi
Savona: Stefania Scarone

LOMBARDIA
Coordinatore regionale: Dario Violi
Milano: Daniele Pesco
Provincia di Milano: Massimo De Rosa
Bergamo: Danilo Albani Rocchetti
Brescia: Ferdinando Alberti
Como: Raffaele Erba
Cremona: Marco Degli Angeli
Lecco: Christian Perego
Lodi: Luca Degano
Mantova: Andrea Fiasconaro
Monza: Gianmarco Corbetta
Pavia: Simone Verni
Sondrio: Dario Violi (ad interim)
Varese: Luigi Genoni

MARCHE
Coordinatore regionale: Giorgio Fede
Ancona: Sergio Romagnoli
Ascoli Piceno: Massimo Tamburri
Fermo: Mirella Emiliozzi
Macerata: Stefano Mei
Pesaro-Urbino: Marta Ruggeri

MOLISE
Coordinatore regionale: Antonio Federico
Campobasso: Patrizia Manzo
Isernia: Andrea Greco

PIEMONTE
Coordinatore regionale: Sarah Disabato
Città di Torino: Alberto Unia
Provincia di Torino: Antonella Pepe
Alessandria: Andrea Cammalleri
Asti: Massimo Cerruti
Biella: Giuseppe Paschetto
Cuneo: Ivano Martinetti
Novara: Luca Zacchero
Verbano-Cusio-Ossola: Giuseppe Soldano
Vercelli: Daniele Cappa

PUGLIA
Coordinatore regionale: Leonardo Donno
Bari: Raimondo Innamorato
Barletta-Andria-Trani: Leonardo Donno (ad interim)
Brindisi: Salvatore Giuliano
Foggia: Mario Furore
Lecce: Iunio Valerio Romano
Taranto: Francesco Nevoli

SARDEGNA
Coordinatore regionale: Ettore Licheri
Cagliari: Michele Ciusa
Carbonia-Iglesias: Gian Luca Lai
Medio Campidano: Sandro Sanna
Nuoro: Giovanni Uda
Ogliastra: Stefano Mannironi
Olbia-Tempio: Roberto Li Gioi
Oristano: Alessandro Solinas
Sassari: Desirè Manca

SICILIA
Coordinatore regionale: Nuccio di Paola
Palermo: Stanislao (detto Steni) Di Piazza
Agrigento: Fabio Falcone
Caltanissetta: Nuccio Di Paola (ad interim)
Catania: Nunzia Catalfo ed Eugenio Saitta
Enna: Rosalba D’Accorso
Messina: Cristina Cannistrà e Vera Giorgianni
Ragusa: Federico Piccitto
Siracusa: Fabio Fortuna
Trapani: Patrick Cirrincione

TOSCANA
Coordinatore regionale: Irene Galletti
Firenze: Andrea Quartini
Arezzo: Tommaso Pierazzi
Grosseto: Lorenzo Olivotto
Livorno: Mario Settino
Lucca: Gianluca Ferrara
Massa Carrara: Luana Mencarelli
Pisa: Claudio Loconsole
Pistoia: Simone Magnani
Prato: Carmine Maioriello
Siena: Bonella Martinozzi

UMBRIA
Coordinatore regionale: Thomas De Luca
Perugia: Tiziana Ciprini
Terni: Fabio Moscioni

VENETO
Coordinatore regionale: Simone Contro
Venezia: Erika Baldin
Belluno: Barbara Lando
Padova: Marco Brugnerotto
Rovigo: Elena Suman
Treviso: Marco De Blasis
Verona: Barbara Guidolin
Vicenza: Sonia Perenzoni

TRENTINO ALTO ADIGE
Provincia autonoma di Bolzano: Diego Nicolini
Provincia autonoma di Trento: Alex Marini

VALLE D’AOSTA
Coordinatore regionale: Patrizia Pradelli
Aosta: Patrizia Pradelli (ad interim)